Perché è la festa del papà

Si dice che non ci sia viaggio più affascinante di quello di diventare genitore. Oggi 19 marzo, in Italia, ricorre la Festa del Papà in concomitanza con il giorno di San Giuseppe che rappresenta l’archetipo di padre. Come ogni tradizione che si rispetti, non può mancare un dolce tipico e in questo caso si tratta della zeppola proveniente dalla tradizione napoletana oppure dei Bigné come si vuole a Roma.

Perché proprio un dolce? Si dice che, dopo la fuga in Egitto, con Maria e Gesù, san Giuseppe dovette vendere frittelle per poter mantenere la famiglia in terra straniera.

Non resta che festeggiare: auguri a tutti i papà del mondo e…ai Giuseppe!